Strato corneo

2021- ongoing, UV print on trimmed PVC sheet, grommet, iron cable, threaded screws, butcher’s hook, 250 x 50 cm each.

Installation view at VIR-via Farini in residence Milano

Strato corneo raffigura il livello più superficiale di una vivisezione digitale fotografica di una parete rocciosa. Forme organiche provenienti da background naturali, nascono dall’artista tramite la miscellanea accurata di selezioni cromatiche di fotografie scattate in alcuni dei luoghi già citati in altre opere quali, To Strip e Abattouir. Come un’epidermide dai rimandi tra carne e marmo l’opera tenta di eviscerare il legame che si nascondo tra l’uomo, l’oggetto e l’ambiente in cui si trova. Le forme fotografie estrapolate vengono svuotate dai suoi precedenti strati, rimanendo solo un livello di freddezza e il suo livello più visibile, quello vicino all’esterno.